EVENTI

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Personaggi e luoghi storici di Ravenna: Mario Lapucci

20 Aprile 2023 ore 19:30 - 23:00

Raccontati con filmati di 50 minuti realizzati da Ugo Antonelli seguiti da una cena che riprende gli argomenti trattati.

Giovedi 20 aprile 2023 ore 19,30

MARIO LAPUCCI presenta Franco Gabici

Definito da Vittorio Sgarbi “l’editore più puro d’Italia”, conosciuto a Ravenna soprattutto come lo storico gestore della libreria di via Corrado Ricci fino al 1984, fu il fondatore delle Edizioni del Girasole nel 1964, la più antica casa editrice ravennate.  Uomo dai mille interessi e dalle tante idee, Lapucci era però sicuramente di più: fu infatti scrittore, poeta, cartoonist, caricaturista, grafico e pittore. L’editore “più puro d’Italia”, come ebbe a definirlo felicemente una volta Vittorio Sgarbi. Mario Lapucci aveva capito che la Romagna correva il grosso rischio, forse prima di altre regioni, di perdere la sua identità culturale, letteraria e lessicale, e si buttò a capofitto nel tentativo di pubblicare quanto più possibile per tramandare ai posteri la memoria della “vecchia” Romagna. Negli anni di prigionia redige coi compagni due giornali satirici: “Mago Merlino” a Bangalore e “Catone” a Yol campo dei prigionieri di guerra italiani Dirige la libreria Modernissima di via Corrado Ricci organizzando incontri e presentazioni di libri. Nel 1964 fonda le Edizioni del Girasole (all’inizio Edizioni della Rotonda) che in trent’anni pubblicheranno circa 300 titoli. È, dalla fondazione nel 1974, vicepresidente (cioè braccio destro di Walter della Monica) del Centro Relazioni Culturali che porta a Ravenna il meglio della cultura italiana.

Sarà proiettato il film ” India patria segreta “ di Ugo Antonelli .Premio Guidarello per il giornalismo d’autore Romagna
Seguirà la cena con menù alla carte e con una proposta di alcuni piatti indiani.

Ugo Antonelli nato a Ravenna è socio del “Tivuemme-Gruppo audiovisivo”.Esperto viaggiatore ed appassionato naturalista è autore di numerosi reportage di viaggio e di video documentari con i quali ha ottenuto riconoscimenti e premi in Italia ed all’estero. Autodidatta come molti, si è specializzato nel reportage etnografico riuscendo a coniugare con le sue immagini l’ambiente naturale, le etnie che vi abitano e soprattutto, con quella curiosità che va oltre la semplice conoscenza, ad usare la videocamera come strumento di esplorazione. Documenti ed immagini che spaziano nelle varie parti della terra, dalle foreste amazzoniche al Borneo in Malesia sino ai confini con il Kalimantan indonesiano fra le tribù Iban e Daiacche, ex cacciatori di teste. Sono trentatré i paesi extraeuropei visitati, tra cui alcune spedizioni etnografiche in parte autogestite. Con il patrocinio dell’Istituto Geografico Polare di Fermo prima la Siberia, poi la Groenlandia seguendo i Chukci e gli Inuit nelle loro cacce sul pack con slitte e cani, e infine un trekking di 180 chilometri nell’estremo sud dell’Etiopia alla ricerca dei Surma che vivono isolati sul monte Maij. Con l’amico alpinista Mario Trimeri ha realizzato i film delle sue imprese da “Everest sogno perduto” a “Le seven summits”, le cime più elevate dei sette continenti ma la sua vera malattia rimane sempre la ricerca delle ultime spiagge etnografiche per riscoprire ciò che abbiamo smarrito con la civiltà. Viaggi inusuali, sicuramente difficili come possono esserlo solo i viaggi veri come la spedizione in Papua Nuova Guinea dove Antonelli con l’amico Mario Trimeri ha realizzato tre documentari che riguardano sia l’ambiente che le tradizioni e la realtà di queste etnie lungo il fiume Sepik. Seguono poi una spedizione in Tibet ai piedi dell’Himalaia (dal Makalù all’Everest ) ed un viaggio etnografico nell’estremo nord della Mongolia tra gli Tsaataan una etnia che vive isolata con un migliaio di renne. Infine una spedizione all’interno dell’Amazzonia alla ricerca dei Matses (uomini giaguaro) con un cammino di 50 chilometri all’interno della selva incontaminata. Ultimamente un viaggio etnografico tra le montagne della Birmania presso le etnie Padang e Chin.

Info e prenotazioni:
327 2061248 / 0544 262989 / 335 375212
circoloaurora.aps@gmail.com
Ingresso riservato ai soci del Circolo AICS.
Chi non fosse socio può associarsi la sera stessa

I prossimi appuntamenti

Giovedì 11 maggio 2023 ore 19,30
GIUSEPPE MAESTRI presenta Franco Gabici                                

Giovedì 15 giugno 2023 ore 20,00
ALLA RICERCA DELL’UOMO conduce Ugo Antonelli

Giovedì 6 luglio 2023 ore 21,00
STORIA DELLA CAVEJA ROMAGNOLA conduce Ranieri Lamberto

Giovedì 20 luglio 2023 ore 21,00
IL VECCHIO MERCATO AMBULANTE DI RAVENNA conduce Ugo Antonelli

Dettagli

Data:
20 Aprile 2023
Ora:
19:30 - 23:00
Categoria Evento: