Giornata della Tagliatella

Giornata della tagliatella

Al Circolo Aurora sabato 15 aprile si sono incontrati la Confraternita della Tagliatella di Ravenna con Gli Apostoli della Tagliatella di Bologna, le due realtà più importanti sulla tagliatella del nostro territorio.
La visita sarà ricambiata in un incontro a Bologna nel prossimo autunno.
Presenti i dirigenti delle due associazioni. Gli amici bolognesi ed il Presidente dei Salsamentari Franzoni Emilio sono stati accolti dal Priore in carica della confraternita romagnola “Sua Santità Pietro XVI” (Piero Calderoni) con il Ciambellano “Frà Ivan” (Ivan Nanni) ed il Gabelliere “Frà Valerio” (Ivano Zannoni). Durante il pranzo c’è stato lo scambio dei gagliardetti.

Una simpatica giornata conviviale con protagonista assoluta la Tagliatella proposta in due versioni: al burro con noce moscata e parmigiano e al ragù all’uso di Romagna. Molto apprezzati anche gli altri piatti, un gustoso coniglio arrosto con patate con grande dolce finale, un Latte “veramente”… Imperiale. La tagliatella preparata da Rovena, cuoca e socia del Circolo, ha riscontrato un grande apprezzamento da tutti i presenti, romagnoli ed emiliani.

I partecipanti sono stati accolti nella prima parte della mattinata con uno spuntino e un Pignoletto dei Colli Bolognesi, mentre durante il pranzo è stato servito un Sangiovese di Bertinoro, così le bevute sono andate alla pari: Emilia e Romagna. Poi il Circolo Aurora, in collaborazione con la guida Cristiana Zama, ha organizzato in onore delle due associazioni della tagliatella una visita ad alcuni monumenti più rappresentativi della città. Una piacevole mattinata insieme ai due simpatici gruppi emiliani e romagnoli dediti al buon cibo della tradizione che si è conclusa degnamente al Circolo Aurora.

Come sempre, ad ogni incontro conviviale degli Apostoli della Tagliatella, si è cantato l’inno alla Tagliatella di Bologna con Tamburini, musicista e droghiere, in prima fila.